Menu
In Piazza affari LOVE, il suo dito medio.

In Piazza affari LOVE, il suo dito medio.

LOVE di Cattelan è una statua che non vi lascerà indifferenti, c’è chi prova divertimento, chi si sente offeso, chi la giudica irrispettosa. LOVE in questo caso non significa amore tradotto dall’inglese ma sta a significare “libertà, odio, vendetta, eternità”.

LOVE di Maurizio Cattelan si manifesta a chi entra nella silenziosa piazza come un enorme dito medio con ben undici metri di possanza di bianco marmo di Carrara.

Dietro all’enorme dito medio si trova il Palazzo della Borsa di Milano.

Ma quale significato dare a LOVE? Un enorme dito medio rivolto all’alta finanza? Sembra la tesi che va per la maggiore. Personalmente però osservo che quel dito medio non è rivolto alla Borsa ma al pubblico che entra in piazza. Che Maurizio Cattelan volesse dire che la finanza frega la gente comune?

La mano però presenta un’altra peculiarità, ha le altre quattro dita mozze e la posizione protesa richiama quella del saluto fascista.

Cattelan però non si sbilancia e non vuole spiegare più di tanto, giustamente vuole lasciare l’interpretazione libera e irriverente.

Nel 2010, anno in cui venne posata, si pensava che la statua rimanesse in esposizione temporanea. Tra gran clamore e proteste però c’è anche chi si è battuto per farla restare li.

Sono passati gli anni ma la polemica non si sopisce, e voi? Cosa ne pensate? LOVE sì o LOVE no?

© Franconiphotos.eu – tutti i diritti riservati.

 

2 years, 3 months ago Commenti disabilitati su In Piazza affari LOVE, il suo dito medio.