Menu

Si combatteva qui!

si combatteva qui alessio franconi

Si combatteva qui!

Nei luoghi della Grande Guerra.

Cime innevate, pareti scoscese, altipiani petrosi: gli scenari dove si è combattuta la Prima guerra mondiale sono oggi avvolti nel silenzio di una natura maestosa e la sofferenza e la suggestione di quel che avvenne cento anni fa si può solo immaginare.

Nato dalle esplorazioni fotografiche dell’autore sui fronti della Grande guerra, il volume offre un approccio originale alla storia e alla memoria della Prima guerra mondiale.

Nella prima parte si offre un quadro sintetico, ma completo e accessibile degli avvenimenti e con una linea del tempo che mette in evidenza gli avvenimenti più importanti, anche grazie all’ausilio dell’infografica e di icone che chiariscono immediatamente i fatti salienti e le forze in campo.

La seconda parte, il cuore del libro, consiste in un album fotografico commentato dall’autore che è ritornato nei luoghi dove si combatté, sia sulle Alpi che sul fronte orientale.

Nella terza e ultima parte del volume una serie di schede sintetiche permettono al lettore di ritornare nei luoghi in cui sì combatté e orientarsi per trovare le tracce di trincee, forti, camminamenti.

La novità storiografica e iconografica del volume consiste nel trattare per la prima volta il fronte orientale, nell’attuale Ucraina, dove combatterono molti soldati di origine italiani, ma nati sotto l’Impero austroungarico.

Editore: Hoepli;
Formato: Libro a copertina rigida;
Pagine: 176 ca;
Pubblicazione: 11/2017;
ISBN 9788820380786;

Testo e foto: Alessio Franconi

4 novembre 2018