Menu

About

Alessio Franconi è autore per la Casa Editrice Ulrico Hoepli e per Morellini Editore. Collabora con la rivista Storia Militare. E’ fotografo e scrittore.

Dal 2015 ad oggi ha esposto innumerevoli volte in personali fotografiche in Italia, Slovenia, Estonia, Francia e Polonia in sedi di prestigio e rilevanza tra cui Milano, Genova, Trento, Tallinn, Lione e Cracovia o in siti di importanza storica quali Caporetto e il Parco di Storia Militare di Pivka.

Come risultato di impegnativi progetti culturali e fotografici ha pubblicato i libri Slovenia (2017), Tallinn (2018) ed Estonia (2019) editi con Morellini Editore.

Avendo avuto la famiglia decimata dalla Grande Guerra e colpita dalla Seconda guerra mondiale, essendo un esperto conoscitore dell’ambiente alpino, si impegna in un percorso fotografico pluriennale. Realizza così Si combatteva qui!, un progetto che lo porta sui campi di battaglia dalle Alpi fino ai Monti Carpazi.

Un reportage suddiviso in due capitoli, uno per il primo ed uno per il secondo conflitto mondiale. L’iniziativa è patrocinata dalla Commissione Europea ed è stata esposta sia in Italia che in Europa senza più fermarsi.

Questo lungo lavoro è oggi raccolto in due libri pubblicati dalla casa editrice Ulrico Hoepli: Si combatteva qui! 1914 – 1918 (2017) e Alpi, teatro di battaglie! 1940 – 1945 (2020).

Alessio Franconi è costantemente impegnato in progetti che indaghino le radici culturali di determinate realtà europee. E’ un appassionato esploratore. Alcuni dei suoi reportage lo portano sulle più alte vette delle Alpi richiedendo un’adeguata pianificazione e preparazione fisica.

Ha organizzato diversi incontri e una conferenza in collaborazione con la Commissione Europea per discutere di importanti aspetti legati ai suoi reportage.

E stato testimonial per il Parlamento Europeo nell’ambito della campagna istituzionale “sta volta voto” in virtù degli aspetti legati alla sua esperienza d’esplorazione e ricerca in svariati stati Europei.

Collabora con diversi Enti del Turismo.

Una parziale rassegna stampa è disponibile alla seguente pagina.